Osteopatia

L’osteopatia è un’arte terapeutica manuale che, attraverso la visione globale del corpo, ha lo scopo la normalizzare alcune strutture scheletriche, viscerali e fasciali, origini e cause di dolori. Il punto di partenza è l’idea che ogni individuo è un’entità unica, non parti separate, e che il movimento è vita. L’atteggiamento del corpo ed il movimento che ne consegue sono anche espressione dell’interiorità dell’individuo. L’alterazione di una parte di esso può, di conseguenza, ripercuotersi sulle altre creando uno squilibrio di tutto il sistema. Ecco perché, secondo questa metodica, la ricerca delle cause va fatta guardando l’uomo nella sua globalità e non soltanto in maniera settoriale.

 

Ostepatia Pediatrica

Trattamento osteopatico dei bambini
Quando dei traumi avvengono nell’infanzia scompensano l’integrità strutturale dei bambini, predisponendoli ad una moltitudine di problemi negli anni venturi. Già la stessa nascita esercita enormi pressioni sull’infante, e specialmente sulla loro piccola testa. Durante tutta l’infanzia le varie cadute e capitomboli d’ogni giorno possono contribuire significativamente ad intaccare la salute dei bambini.

Principali indicazioni al trattamento:

  • Plagiocefalie
  • Coliche, vomito, rigurgito
  • Deglutizione
  • Difficoltà scolari (dislessia, disortografia)
  • Disturbi del sonno
  • Ernia inguinale
  • Costipazione
  • Displasia delle anche
  • Eczema
  • Enuresi
  • Pianto, irritabilità nel bambino
  • Ritardo di sviluppo
  • Strabismo
  • Torcicollo congenito
  • Problemi O.R.L.
  • Allergie
  • Asma

 

Cranio sacrale   

La tecnica del cranio sacrale è una metodologia con cui l’operatore può esaminare il movimento delle ossa craniche, per ristabilire, ove necessario, un equilibrio perturbato. Egli agisce con leggerissime pressioni manuali e con delicati movimenti. Siamo portati a pensare che le ossa del cranio, morbide al momento della nascita, si induriscano poi, e si fissiono l’una con l’altra, per diventare una scatola solida e rigida a protezione del cervello. In realtà le ossa del cranio non sono immobili e saldate tra loro, ma animate da minimi ma percettibili movimenti di espansione e contrazioni regolari, che formano una specie di respirazione ritmica: il “Meccanismo Respiratorio Primario”, la cui regolarità, ampiezza, qualità e frequenza sono indicatori preziosi del nostro stato di benessere. Qualsiasi evento traumatico a livello del cranio o del sacro può quindi influenzare negativamente questo meccanismo nel suo ritmo e nella sua ampiezza determinando effetti di vario tipo, sia a livello del sistema nervosa central e vegetative, sia a livello circolatorio

 

Osteopatia Viscerale

Solitamente il paziente osteopatico ci consulta per un problema che apparentemente si manifesta sull’apparato locomotore (lombalgia, cervicalgia, ernie, sciatalgie, ecc.). 
Tuttavia, non sempre la causa del problema è meccanico. Il dolore articolare, spesso localizzato alla colonna vertebrale, è un riflesso algico di un problema viscerale. Esistono infatti zone di proiezione viscerale sulla colonna, collegate meccanicamente e neurologicamente con il viscere in sofferenza. In quel caso, è inutile continuare a trattare la parte meccanica dolorante, poiché è solo la zona di proiezione di un problema a distanza. Occorrerà piuttosto verificare e correggere il viscere in disfunzione.

INDICAZIONI

  • Gastrite
  • Colite spastica
  • Ernia iatale
  • Reflusso gastro-esofageo
  • Stitichezza
  • Turbe del transito intestinale
  • Gonfiori addominali
  • Tachicardie
  • Aritmie cardiache
  • Bronchiti
  • Cistiti
  • Emorroidi

 

 

 



EXIS srl unipersonale via Carpi, 18 47838 Riccione (Rn), tel. +39 0541 645753 - 607761 fax +39 0541 663974 cell. 334 1228997 info@exisriccione.it
Società sottoposta all'attività di direzione e coordinamento della Casa di Cura Priv. Prof. E. Montanari Spa - P.iva 03509100404