Giulia, Barbara e Giada accompagneranno la famiglia in un’esperienza che permette al piccolo di rivivere l’esperienza provata in utero e al contempo un momento tranquillizzante che unisce genitore e neonato.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *