Human Tecar HCR

Azione analgesica terminazioni nervose, azione drenante dei tessuti, stimolazione circolo periferico.

Prova il nuovo Trattamento!

Il trattamento di Tecarterapia Rilassante, facilitando il ripristino delle cariche energetiche del corpo, riporta ordine ed equilibrio funzionale ai tessuti facilitando il rilassamento.
L’azione profonda del calore, associato all’utilizzo di oli essenziali, stimola la microcircolazione e migliora il tono dei tessuti, assicurando un’azione benefica potenziata e una sensazione di piacevole benessere.

La tecarterapia riattiva i naturali processi riparativi ed antinfiammatori, stimolando i tessuti dall’interno e accellerando i processi di guarigione.

La sua efficacia si basa sulla possibilità di trasferire energia biocompatibile ai tessuti lesi, inducendo correnti di spostamento; inoltre, ripristina la fisiologia tissutale mediante l’ipertermia (aumento della temperatura interna) e l’innalzamento del potenziale energetico delle cellule dei tessuti.

La tecar garantisce tempi brevi di trattamento e risultati immediati e stabili, perché basata sulla stimolazione e il rafforzamento delle capacità riparative dei tessuti.

Le tre azioni fondamentali svolte dalla Tecar:

  • Immediata azione analgesica che avviene agendo sulle terminazioni nervose
  • Azione drenante dei tessuti
  • Stimolazione del circolo periferico attraverso l’incremento della temperatura endogena

La fase operativa del trattamento viene eseguita manualmente, non servono strumentazioni di controllo o misuratori elettronici. La tecnologia dell’apparecchiatura trasforma il massaggio dell’operatore grazie all’intensa attivazione del microcircolo linfatico e sanguigno.

La tecar risulta fondamentale per il recupero da:

  • Distorsioni
  • Lesioni tendinee e borsiti
  • Traumi ossei e legamentosi
  • Stati infiammatori
  • Postchirurgico protesico
  • Cura della cellulite;

    la terapia aumenta la velocità del flusso ematico generando necessità di ossigeno a livello locale e l’aumento dell’attività del metabolismo.

In particolare si applica per: algie croniche, capsulite adesiva, condropatia rotulea, coxartrosi, pubalgia cronica, sperone calcaneare, rizoartrosi, epicondilite, epitrocleite, fascite plantare, metatasalgia, cervicalgia, cervicobranchialgia, lombalgia, lombosciatalgia, sindrome del tunnel carpale, sindrome da conflitto sub-acromiale e riabilitazione post-traumatica.

Alcune precauzioni vanno prese per soggetti portatori di pacemaker, insensibili alla temperatura e donne in gravidanza. Le terapie possono essere svolte comunque per portatori di protesi metalliche.

Per maggiori informazioni

EXIS srl unipersonale – Direttore Sanitario Dott. Marco Fravisini | P.IVA 03509100404 | Cookie Policy | Credits